Cos'è il Primobolan

Va notato che primobolan non è affatto famoso per avere

tremende qualità anaboliche

In questa sezione forniremo un'analisi della formula di primobolan in modo che tu possa comprendere appieno di cosa si tratta e come raggiunge i suoi effetti desiderabili all'interno del corpo.

Si prega di notare che indipendentemente dalla variante di estere primobolico (acetato o enantato) si sceglie di somministrare; i benefici positivi saranno universalmente gli stessi.

Primobolan - Un'analisi molecolare

 Durante la revisione di primobolan, abbiamo due varianti da analizzare per dipingere il "quadro completo" per quanto riguarda i "tratti" e la funzionalità del carattere generale di questo prodotto.

Valuteremo in primo luogo i formati iniettabili (che condividono la stessa struttura del formato orale da un punto di vista teorico) prima di esaminare come la versione orale differisca leggermente da questa struttura.

In genere, il primobolan orale è più popolare tra gli utenti di sesso femminile, mentre la variante iniettabile è più popolare tra gli utenti di sesso maschile (questo non è assolutamente da prendere come vangelo, ma solo un'osservazione generale delle tendenze di utilizzo popolari).

La Formula Base Primobolan

Primobolan appartiene alla famigerata categoria steroidi derivati ​​DHT. DHT sta per diidrotestosterone e col passare del tempo, gli studi dimostrano che questo ormone sessuale ha molto più a che fare con la crescita di quanto pensassimo in precedenza.

Certamente gioca un ruolo enorme nel processo di pubertà maschile (è infatti responsabile dello sviluppo di tutte le caratteristiche "maschili") e può anche giocare un ruolo di primo piano nel processo di pubertà femminile (come si può osservare qui.) DHT ha in realtà un molto più forte affinità vincolante ai recettori degli androgeni rispetto al testosterone, e gli studi condotti negli ultimi anni stanno dimostrando che il DHT probabilmente non è cruciale per i processi anabolici generali del corpo.

Ciò è spiegato dal fatto che quando i percorsi DHT sono bloccati, non importa quanto siano alti i livelli di testosterone libero di un individuo; l'anabolismo (crescita muscolare e riparazione / sostentamento) non ha luogo in modo particolarmente efficace. In qualche modo; i due ormoni sono vitali per la costruzione muscolare, anche se non comprendiamo le complessità di questo processo sinergico interamente in questa fase. Ciò che capiamo comunque è da dove proviene il DHT; è letteralmente un derivato del testosterone stesso.

Quando il testosterone incontra il 5 alfa reduttasi enzima nel corpo (alfa significa fondamentalmente "maschio" a proposito, e reduttasi è un modo elaborato per dire ridurre - questo significa che l'enzima in questione "scompone" gli ormoni maschili, sebbene sia per benefici positivi), si rompe verso il basso e convertito in DHT. Il testosterone è il principale ormone sessuale maschile ed è vitale per una sana funzione sessuale, che a sua volta è vitale per ormone della crescita sano / IGF (Insulin like Growth Factor 1).

Sia l'ormone della crescita che l'IGF 1 sono vitali per l'anabolismo all'interno del corpo (la generazione e il sostentamento dei tessuti), comprese le cellule muscolari - questo significa che il testosterone è vitale per la crescita muscolare. Il DHT d'altra parte è vitale per lo sviluppo di caratteristiche maschili tra cui una voce profonda, tratti del viso maschili, peli sul viso e qualsiasi altro aspetto del corpo maschile che tipicamente caratterizza un maschio come maschio.

In genere, il DHT entrerà nella maggior parte degli organi / cellule del corpo tranne per le cellule muscolari e il testosterone lo farà inserire le cellule muscolari direttamente dal momento che questa è una parte vitale del processo di miglioramento della sua funzione sessuale e del suo rispettivo processo di miglioramento relativo all'anabolismo.

Stranamente, qualsiasi DHT che penetra nelle cellule muscolari normalmente viene scomposto dall'enzima 3 alfa reduttasi e convertito in 5 alpha-Androstan-3 alfa - viene quindi utilizzato all'interno della pelle e della ghiandola prostatica. Almeno, questo è di solito ciò che accade quando DHT entra nelle cellule muscolari, ma primobolan è un po 'una bestia completamente diversa. Ciò che alla fine rende primobolan il suo omonimo è una modifica della formula della molecola DHT di base tra le posizioni del carbonio 1 e 2.

Questa modifica si presenta sotto forma di doppio legame, migliorando così la stabilizzazione del gruppo 3-keto e migliorando l'anabolismo. Questa modifica serve anche a proteggere il DHT dall'interruzione all'interno delle cellule muscolari a causa del fatto che non corrisponde più al progetto "bersaglio" che l'enzima 3-alfa reduttasi sta cercando.

Atomi di carbonio sono importanti per lo sviluppo di proteine ​​e quasi tutte le sostanze viventi. Doppi legami servono letteralmente a raddoppiare la capacità di resistenza degli atomi a cui sono attaccati. Quando si combinano i due insieme, ha senso solo che l'anabolismo di base offerto dal DHT aumenterà.

I vantaggi del DHT

È interessante notare che il rapporto tra anabolico e androgeno di primobolan è 88/44. Se confrontato con i livelli di testosterone "base" di 100/100, questo porta molti a credere che primobolan sia incredibilmente debole. Ciò che le persone non prendono in considerazione è che il DHT è effettivamente più forte del testosterone. Alcuni credono fino a cinque volte più forte, infatti, grazie alla sua forte affinità per gli androgeni.

Ciò significa che quando il DHT entra nelle cellule muscolari, è teoricamente in grado di avere un grado molto maggiore di anabolismo rispetto al testosterone senza il maggiore rischio di effetti collaterali androgenici nel processo. Dovrebbe essere notato che primobolan non è affatto famoso per avere qualità anaboliche tremende, ma come con qualsiasi composto derivato dal DHT; i suoi benefici in termini di sintesi proteica / anti catabolismo certamente equivalgono a più della somma iniziale delle loro parti.

Ciò che è, tuttavia, ha (almeno) una forza sufficiente per sostenere la massa di tessuto magro attraverso la ritenzione di azoto nei muscoli. Essendo che il nostro contenuto di azoto muscolare è all'incirca del 17%, questo è sufficiente per fare un'enorme differenza su un taglio. Coloro che non integrano con gli steroidi spesso lottano per mantenere questo 17%, che è in gran parte il motivo per cui finiscono per "entrare" molto più in basso di un tirocinante innaturale alla fine di un taglio.

Quando si combina questa maggiore ritenzione di massa con gli altri benefici di primobolan, hai una ricetta per la visibilità eccellente del tessuto magro. Parlando di enormi benefici, un tratto positivo comune offerto dai derivati ​​del DHT (e specialmente nel caso del primobolan) è che la loro elevata affinità di legame con il recettore degli androgeni significa che hanno un impatto positivo sulla lipolisi (bruciare i grassi).

Queste caratteristiche della struttura di base sono prominenti in ogni variante di primobolan che incontrerai, anche se vale la pena notare che con le versioni iniettabili, un estere aggiuntivo è associato a questa formula di base per determinare il tempo di "digestione" del prodotto in questione.

Niels Dowell

Tutto quello che posso dire è che PRIMOBOLAN è un prodotto incredibile. Ma per una maggiore efficacia, dovresti prenderla almeno ogni due giorni. Le tue vene appariranno da ogni parte e apparirai estremamente asciutto e magro.

Vince Taylor

Ottimo prodotto, è la terza volta che prendo PRIMOBOLAN e sono sempre stupito dai risultati.

Rob Horry

Funziona molto bene, combinato con il testosterone a piccole dosi. Le mie vene non hanno tardato ad apparire dopo solo un mese di utilizzo. È un prodotto creato per Apollo.